Come creare un budget familiare

Bliancio familiare senz’ansia

Per molte persone l’idea di un bilancio è spesso qualcosa di fumoso. È frustrante vedere un piano di spesa familiare costruito a fatica andare in pezzi con un unico acquisto sbagliato. Questo genere di problema è fonte perenne di mal di testa per la maggior parte di chi si cimenta nella sfida del budget familiare.

E allora, come fare per risparmiare davvero con un bilancio familiare?

È giunto il momento di rivedere il modo in cui so guarda al bilancio. Può effettivamente essere un ottimo modo per tenere traccia delle spese della tua famiglia e aiutarti a valutare ciò che spendi come un alleato della tua famiglia.

Che cos’è un bilancio? Un bilancio è uno strumento per gestire le finanze controllando le spese familiari in modo che i soldi siano sufficienti per pagare le bollette e garantire che siano messi da parte dei risparmi per le spese future – come le vacanze, l’istruzione dei bambini o anche per la pensione.

Prova questi semplici passi nella preparazione di un bilancio familiare senza fretta e guarda i vantaggi della spesa intelligente.

  1. Prendi le buste paga (o le fatture emesse, se lavori in proprio) degli ultimi tre mesi e calcola i tuoi guadagni mensili medi.
  2. Calcola la media mensile delle spese. Includi le spese fisse come l’affitto, le fatture telefoniche, i pagamenti per il finanziamento dell’auto, mutuo, o altri finanziamenti pagati mensilmente. Sommali e calcola la media. Fai lo stesso per altre spese come le gli alimenti e gli estratti conto di banca e carta di credito.
  3. Valuta i risultati dei tuoi calcoli. Guardando i tuoi guadagni mensili medi contro le spese mensili fisse e altre spese mensili, pensa a qualche modo di economizzare. Taglia ciò che in qualche maniera è inutile.
  4. Visto come è composto il bilancio del tuo reddito e delle spese, metti sulla carta un bilancio corretto e cercare costantemene di attenerti al budget che ne deriva.
  5. Ora che hai un budget mensile, crea un conto di risparmio. Risparmia facendo depositi regolari.
  6. Tieni traccia di questo budget mensile della famiglia solo per vedere se funziona. Cerca di ottimizzare e “smussare gli spigoli” del tuo bilancio con il procedere del tempo.
  7. Se ti è possibile usare un software di bilancio personale o un’applicazione con fogli di calcolo per tenere traccia del tuo budget, meglio ancora. Questo renderà l’organizzazione delle tue spese molto più semplice.

Questi sono i passi fondamentali per lo sviluppo e l’implementazione di un bilancio senz’ansia, facile da rispettare sul budget mensile della tua famiglia.

Naturalmente ogni famiglia ha esigenze e desideri diversi. Hai la libertà di sviluppare il tuo budget mensile famigliare, a seconda del tuo background e delle esigenze finanziarie della tua famiglia.

Non importa come lo fai, concentrati solo sul risultato finale: stai costruendo un risparmio che porta a un futuro luminoso e finanziariamente stabile per la tua famiglia!

Scrivi un commento. È gratis! ;-)